Sclerosi cerebrale

La sclerosi cerebrale, o morbo di Schilder è una patologia cronica che colpisce durante l’età adolescenziale e prevede una demielinizzazione progressiva di vaste aree della sostanza bianca cerebrale. I sintomi più comuni sono disturbi della coscienza e deterioramento mentale, spesso accompagnati da crisi epilettiche.

Terapia con Ossigeno-Ozono:
Il trattamento dell’arteriosclerosi prevede 1 o 2 sedute settimanali di Grande Autoemo per cicli di 12-15 sedute almeno 2 volte l’anno; oppure, a giudizio del medico, 1 o 2 sedute setimanali di Insufflazioni per un totale di 12 sedute.